Restauro degli Organi Gemelli della Chiesa di San Gregorio Armeno

La visita della Chiesa di San Gregorio Armeno è una tappa obbligata per chiunque attraversi Napoli: che vi sia nato o che sia in visita. Si varca quella soglia, si alza lo sguardo e si rimane abbagliati. Si percepisce un Bellezza che sintetizza ed esprime tutto quanto la città reca con sé, una Bellezza che confonde: la radice antichissima e pagana, il misticismo orientale del primo insediamento, la potenza gioiosa del Barocco napoletano ,profano e sacro al tempo stesso, espressione del caos creativo senza vincolo di forme. Inevitabilmente lo sguardo del visitatore percorre la navata ed incontra sul limitare dell’abside due strutture speculari, immaginifiche e potenti: gli Organi Gemelli costruiti nel 1737.

Sono in primo piano, e contemporaneamente, seppure agli occhi sembrano precipitare sotto il peso di tanta complessità architettonica, restituiscono al cuore, invece, una miracolosa sensazione di leggerezza. La celebrazione dell’ossimoro, il miracolo delle opulenza leggera: il cuore della napoletanità. Anche dal punto di vista tecnico sono stati pensati per essere unici. O comunque rarissimi: con le loro peculiarità musicali , in Italia e nell’intera Europa se ne contano sulle dita di una mano. Un patrimonio inestimabile. Eppure da più di cento anni non suonano più: giacciono muti. Il tempo li sta consumando ed andranno perduti per sempre.

Il Rotary vuole agire per salvare questo patrimonio. Sentiamo la responsabilità e l’impegno. La nostra piccola “ruota” è un ingranaggio che coordina le risorse e crea occasioni di sinergia. Nasce così il progetto “Il Suono della Storia”. Abbiamo messo insieme Autorità Religiose e Sovrintendenza, musicisti e grandi restauratori, verificando che lo strumento non risultasse manomesso ed ancora potesse essere salvato con i suoi meccanismi originali.

Abbiamo promosso, quindi, un Art Bonus per il restauro. Oggi, se vuoi, puoi contribuire anche tu a restituire fiato a quelle canne , puoi fare in modo che il Suono della Storia venga preservato, torni a farsi sentire, ad evocare Bellezza e produrre Cultura.

Salviamo ciò che di unico abbiamo, testimoniamo la Civiltà.

Cos’è l’Art Bonus?
Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
La normativa
Il progetto
Scopri di più sulla Chiesa di San Gregorio Armeno
Scopri di più sugli Organi della Chiesa di San Gregorio Armeno

COME DONARE

Soprintendenza Archeologia,Belle Arti E Paesaggio Per Il Comune Di Napoli IBAN IT77G0100003245348029258416 (Relativo Alla Tesoreria Di Roma (Succursale) Capo XXIX, Cap. 2584, Articolo 16​)

CAUSALE Art BonusSoprintendenza archeologia,belle arti e paesaggio per il comune di Napoli – Organo antico della chiesa di San Gregorio Armeno (Napoli) – Codice fiscale o P. Iva del mecenate – Nome Intervento (opzionale)